Decapitato Vivo!! Urla, Uomo, Urla!

The video has been removed following discussions with WordPress staff. Try here instead.
Note: Repost from the old blog.
I am looking for translators to write this post up in Spanish, Norwegian, Swedish and Finnish. Email me if you are interested.
Hello folks, this is an Italian translation of the Chechclear Video post. My translator, Paolo From Trieste, is a huge horror fan, so I think he actually likes watching this stuff. Regular readers don’t even want to watch chechclear. It’s legendary for being one of the most fucked-up videos that ever appeared on the Internet.
Dopo la decapitazione dei 6 soldati russi in Cecenia (vedi video), dopo la decapitazione dei ‘neri’ da parte dei neo-nazi russi (vedi video), eccovi l’ultima parte della Trilogia del terrore…il video chiamato CHECHCLEAR, uno dei più orrendi ed impressionanti mai apparsi in Rete.
Ne abbiamo già parlato, è un’esecuzione durante la Guerra in Cecenia.
Quando? Nel 1996 o 1999.
Dove? Nella Repubblica del Dagestan.
Gli esecutori? Dei ribelli Ceceni
Il condannato?
Malgrado i Ceceni abbiano confermato che il prigioniero decapitato fosse un Mercenario al soldo del nemico, non ne è mai stata appurata la vera identità.
Qualcuno (e penso siano stati i filo-russi) ha ipotizzato che era un soldato di leva.
Che i Ceceni abbiano più volte espresso il loro odio per i mercenari, è cosa risaputa.
Che non abbiano provato, almeno nelle fasi iniziali della guerra, dei particolari risentimenti (li ammazzavano e basta…) nei confronti dei soldati di leva russi, questo è anche vero.
Nessuno ha mai stata fatto chiarezza sull’episodio.
Alla fine, dobbiamo solo constatare che l’orrore parte da lontano e che la guerra russo/cecena, inclusi gli episodi di terrorismo, è stata una delle pagine più sanguinarie di questi ultimi vent’anni (A dire il vero, anche in Jugoslavia ne hanno combinate di nefandezze…!)
Non desidero farvi vedere il video nel mio sito, scaricatelo qui. Sono 16 secondi, solo 16 secondi di orrore. Molti lettori mi hanno scritto che è praticamente impossible reperire su Internet il filmato. E’ vero.
Questa è l’ultima versione ‘riveduta e corretta’.
Ma, e fate bene attenzione, queste sequenze sono tratte dal FILMATO ORIGINALE della durata di ben 5 minuti!!!
Non riesco ad immaginare cosa possa contenere quel filmato. La depravazione umana, la bestialità dell’atto compiuto visti in questi pochi secondi mi hanno sconvolto…mi vengono i brividi solo a pensare cosa possa contenere un filmato di ben 5 minuti!!
Non crediate di poterlo trovare in rete: è sparito dalla circolazione.
Penso di aver individuato dei siti particolari, protetti, dove poterlo scaricare, ma non è un’operazione facile, ci sono ostacoli di vario tipo.
Ne volete un’anticipazione? Ve la dò, non sono così cattivo da non soddisfare la morbosa e perversa curiosità di alcuni di voi…sono solo 16 secondi: un uomo, di razza slava, un russo probabilmente, è disteso a terra, su un fianco, un anfibio nero gli schiaccia la testa a terra. Ha una collana dorata al collo, non riesco a vedere se ha la piastrina di riconoscimento (Anche i russi ce l’hanno? Penso di sì).
L’uomo è giovane, sulla trentina, è vivo, per adesso…per poco.
Una mano guantata…un coltello…inizia il taglio…urla…urla… il macellaio taglia…urla…gorgoglìo…alla fine…un trofeo??
Allora, volete ancora vederlo??

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

3 thoughts on “Decapitato Vivo!! Urla, Uomo, Urla!”

  1. fa schifo chi lo fa, fa schifo chi lo guarda pensando sia un film!!! …ma vi rendete conto??????
    PS. Io mi sono rifiutato anche solo di cercarlo in rete!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *